Tecnico della fotografia

Figura professionale che presidia l’intero processo di riproduzione di immagini mediante l’utilizzo della macchina fotografica, a partire dallo studio e dall’allestimento dell’ambientazione (sfondi, illuminazione, distanze, attrezzature, ecc.) sino allo sviluppo ed alla stampa del materiale fotografico.

Lo studente imparerà a selezionare ed a posizionare correttamente l’attrezzatura (illuminazione artificiale, cavalletti, parabole, ecc.) necessaria per l’allestimento del set fotografico, sia in studio che nei diversi ambienti interni ed esterni. Dovrà, pertanto, essere capace di valutare le caratteristiche dell’ambiente (disponibilità di spazio, distanze, luce, ecc.) ed avere una buona conoscenza di proprietà e funzionamento sia delle macchine fotografiche tradizionali che di quelle digitali. Durante il corso apprenderà le tecniche fotografiche da adottare nei diversi contesti (ritratto, pubblicità, registrazione di eventi, ecc.), il corretto settaggio della fotocamera (diaframma, tempi e messa a fuoco, ecc.) e l’uso di filtri ed accessori. Infine, ciascun alunno sarà in grado di creare album fotografici cartacei e digitali, avendo imparato ad utilizzare gli strumenti per lo sviluppo tradizionale del negativo e delle foto digitali, nonché avendo approfondito la conoscenza delle tecniche e dei software per l’elaborazione ed il fotoritocco di queste ultime.

Durata del percorso formativo: 600 ore

Requisiti di accesso: Qualificazione professionale attestante il raggiungimento di un livello pari almeno a EQF3

Materie di studio: Elementi di storia dell’arte e della fotografia; Tecniche di allestimento del set fotografico; Elementi di base di illuminotecnica ed attrezzature per l’illuminazione artificiale; Attrezzature fotografiche tradizionali e digitali; Principi di ottica fotografica; Tecniche fotografiche; Utilizzo di software di fotoritocco ed elaborazione d’immagini; Strumenti e tecniche di stampa fotografica e per lo sviluppo tradizionale del negativo; Tecniche di marketing e comunicazione efficace; Elementi di contabilità; Sicurezza sul lavoro; Stage.

Sbocchi professionali: Generalmente il fotografo lavora in qualità di libero professionista e/o come titolare di un proprio laboratorio fotografico. E’ richiesto in numerosi ambiti, quali cinema, spettacolo, moda, pubblicità, editoria, cerimonie ed eventi.

Compila il form per ricevere maggiori informazioni
Grazie per averci scritto. Riceverai presto le informazioni per il corso da te scelto Qualcosa è andato storto. Riprova ad inserire i dati Please enter a correct Captcha answer.

Ritorna alla lista dei Corsi Riconosciuti

 

Condividi su: